Come fare soldi online: guadagnare online nel 2019

Prova SeoZoom Gratis per 15 giorni


Guadagnare Online senza investire

Esistono svariati modi per poter guadagnare online senza investire alcuna somma di denaro. Tra questi sistemi va sicuramente menzionato l’iscrizione ai programmi di affiliazione che permettono a chiunque di diventare un rivenditore di specifici prodotti o servizi (un affiliato appunto) percependo così un introito su ogni vendita effettuata grazie a lui. In generale per diventare un affiliato a tutti gli effetti basta iscriversi ad uno dei programmi di affiliate marketing, prelevando i link e banner che sponsorizzano i prodotti e inserirli nel proprio spazio web (forum, sito, blog) oppure segnalare alla propria mailing list un prodotto linkandolo nella email col proprio link da affiliato.

Guadagnare Online senza investire

Tenendo bene a mente che sia i banner che i link hanno all’interno un codice identificativo che varia da affiliato ad affiliato, in modo che sia possibile rintracciare il traffico generato da ogni affiliato per poter capire quante vendite ha generato per l’azienda in oggetto. Per quanto riguarda l’aspetto remunerativo c’è da dire che il compenso in percentuale sulle vendite varia a seconda dei parametri di iscrizione di ogni programma di affiliazione. Prima di effettuare un’iscrizione bisogna valutare una serie di criteri che ci assicurano di aver scelto il programma di affiliazione più idoneo alle nostre esigenze. Di conseguenza è consigliabile affidarsi alle affiliazioni di aziende che sono reputate serie e che offrono una commissione per lo meno in linea con il mercato del business on line.

Per capire se tale azienda sia seria basta seguire due passaggi: il primo prevede una ricerca su Google delle opinioni degli altri utenti sulla relativa affidabilità scrivendo per esempio nella search box del motore di ricerca “opinione + nome dell’affiliazione”, il secondo è quello di inviare una email a cui se seguirà una risposta esaustiva in breve tempo sapremo che quella azienda è seria. Un altro modo per capire se effettivamente si riceve l’importo pattuito al momento dell’iscrizione al programma di affiliazione può essere quello di comprare un qualsiasi prodotto sul catalogo dell’azienda, accedendo tramite il banner presente sul nostro sito, e poi verificare se viene accreditata oppure no quella determinata commissione.

SEOZoom

Un segreto per riuscire a intuire l’affidabilità dell’azienda è quello di controllare il loro cookie, e cioè il sistema di tracciabilità degli affiliati in modo che tenga in memoria il cliente per un periodo non meno di un anno. Questo perché molto spesso accade che aziende poche serie impostano la memoria per periodi brevi se non nulli entro cui il cliente proveniente dal banner del tuo sito dovrebbe fare un acquisto. Ma come si sa coloro che acquistano on line ci pensano più di una volta prima di comprare qualcosa, magari ritornando sul sito dell’azienda senza passare dal nostro spazio web, rischiando così di non farci guadagnare le commissioni previste.

Per favorire e incentivare un acquisto è consigliabile inserire i link dei programmi di affiliazione a cui siamo iscritti all’interno di articoli inerenti a ciò che viene pubblicizzato dal link aumentando notevolmente le possibilità che quei click si trasformino in conversioni, generando così un acquisto. Ai fini del guadagno non bisogna sottovalutare l’aspetto contenutistico del proprio spazio web, in cui sarà molto importante una diversificazione della tematica originaria corrispondente all’ambito del programma di affiliate marketing a cui siamo iscritti.

Ragion per cui non serve scrivere molti articoli sullo stesso argomento, ma offrire punti di vista diversi e alternativi che migliorano e favoriscono l’esperienza di lettura sul sito invogliando così l’utente a cliccare sui link connessi che si trovano all’interno degli articoli. In questo modo si creerà con l’utente un processo di fidelizzazione che lo porterà a cliccare su quei link con la convinzione di ottenere qualcosa di utile e vantaggioso. Ecco i migliori programmi di affiliazione per guadagnare online.

Fare Soldi Online senza investire

Molti si chiedono se sia mai possibile fare soldi online senza investire il minimo capitale, e se dunque siano vere le voci che circolano sul web sulla possibilità di guadagnare senza avere una cospicua somma di denaro da investire. Ebbene la risposta è affermativa, dato che esistono svariati modi per fare soldi senza investire, anche se solo alcuni di questi permettono di guadagnare in un breve lasso di tempo.

Ovviamente esistono mezzi semplici e intuitivi a cui si può approcciare chiunque anche senza avere particolari conoscenze di business on line e altri un po’ più complessi a cui invece bisogna avvicinarsi solo se si dispone di un proprio spazio web o se si hanno specifiche conoscenze in campo marketing e/o finanziario. Ma andiamo con ordine e procediamo elencando quelli che sono i sistemi più semplici accreditati per poter fare soldi senza investire. Tra questi vanno menzionati i siti che propongono un introito dalla lettura delle e-mail, dalla visione di barre pubblicitarie e dalla quantità di siti da visitare che consentono però di guadagnare cifre irrisorie assorbendo molto del vostro tempo libero, non assicurandovi il giusto corrispettivo per l’impegno dimostrato.

Come Fare Soldi Online senza investire ?

Mentre se volete che i vostri profitti siano un tantino superiore alla media occorre approcciarsi ad altri tipi di piattaforme che consentono di guadagnare soldi senza investire. Tra questi vanno menzionati quei siti che pagano per avere un’opinione su alcuni prodotti in commercio, sostituendosi al sistema dei sondaggi di chi chiama a casa. Tali sondaggi pagati potranno consentirvi di guadagnare dai 30 ai 50 euro al mese, soprattutto se verranno fatti in modo sistematico e cioè con una certa frequenza e costanza. Invece per guadagnare un centinaio di euro al mese o poco più, potreste scrivere recensioni sui prodotti che possedete e che avete avuto la possibilità di provare in prima persona.

Infatti riceverete un introito dalla vostra recensione che sia il più possibile esaustiva e sincera. Nel caso sia fatta bene e il prodotto sia molto ricercato è probabile che otterrete dei pareri positivi dagli utenti che vi permetteranno di guadagnare. Ovviamente i metodi finora descritti permettono di guadagnare delle piccole cifre proporzionate al tipo di capacità e conoscenze che sono richieste. Per portare a casa introiti superiori a quelli di uno stipendio medio occorre servirsi di altri metodi più specifici.

Tra questi è consigliabile creare un Blog che se gestito in maniera professionale può permettere di guadagnare una somma consistente. Senza dimenticare il ruolo che hanno i programmi di affiliate marketing che sfruttano lo spazio web degli utenti per poter promuovere i propri prodotti assicurando a coloro che “ospitano” uno specifico banner o link sul proprio sito un guadagno corrispondente al click o all’acquisto di quello specifico prodotto. Di conseguenza i programmi di affiliazione sono uno di quelle poche attività online che permettono un alto rendimento. Ovviamente questo non è un metodo di guadagno online a cui possono accedere tutti, senza avere le minime basi di web marketing.

Particolarmente in voga è la possibilità di guadagnare con gli info-prodotti che sono in pratica dei corsi online a pagamento, che risolvono un problema sentito dall’acquirente, laddove i ricavi possono essere davvero ottimi e semi automatici. Accanto a questi sistemi un po’ più professionali ne esistono altri dove contrariamente a quanto si dice si può guadagnare senza investire, sfruttando magari i bonus d’ingresso come succede per i siti di poker e casinò online. Ovviamente per poter sfruttare tale bonus al massimo dovrete avere molta fortuna e soprattutto una grande conoscenza dei giochi in questione per evitare così di passare alla modalità check che prevederà un investimento seppur minimo di denaro.

10 metodi per fare soldi online

Il lavoro 2.0, mito o realtà? Il web ha rivoluzionato lo status di vita di tutta la popolazione a livello mondiale: non solo ciò è risaputo, ma si conferma ogni giorno la tendenza all’incremento nelle connessioni, nella velocità, nella distribuzione e potenziamento delle tecnologie, dal classico personal computer, pioniere e ben saldo nella sua posizione di potere mediatico, alla telefonia cellulare anche attraverso i nuovi hardware del settore.

In questa tendenza il web 2.0 ha ridisegnato anche gli assetti professionali della vita di ciascuno, incentivando quotidianamente nuove possibilità, realtà ben consolidate nelle moderne concezioni di ‘home working’, il lavoro da casa.

Purtroppo l’Italia è oggi tra i fanalini di coda nel concedere occasioni concrete di mantenere rapporti professionali tra dipendenti anche all’interno delle mura di casa (in Paesi molto avanzati sotto quest’aspetto già da anni l’ufficio di tecnici, grafici d’azienda, addetti al settore amministrativo è compreso tra le mura domestiche), eppure timidamente anche la concezione di lavoro oggi prevede diverse opportunità reali e in costante via di sviluppo.

Fare soldi online è una chimera sempre meno mitologica e in crescente favore da parte di chi offre e di chi domanda lavoro; forse i guadagni non sono percentualmente ancora ai livelli dei classici lavori d’ufficio ma la situazione è in costante aumento. Vediamo qui di seguito 10 metodologie tramite le quali è possibile fare soldionline , molti di questi sistemi o metodi possono diventare sia un modo per arrotondare il proprio stipendio e dei veri e propri lavori.

Far soldi con le Consulenze online

Preso atto delle possibilità che il web può offrirvi, se intendete iniziare la vostra attività ovunque nel mondo, ora necessitate unicamente di una buona connessione e del classico laptop e, che siate nella vostra residenza stabile oppure itineranti, combinando turismo e possibilità di potervi pagare i vostri viaggi. Una buona connessione, anche all’interno di una guest-house, comodamente seduti sulla poltroncina di un localino sulla spiaggia dei vostri tropici, è oggi la reale possibilità di guadagnare online attraverso le vostre specifiche competenze.

Ovviamente l’improvvisazione non è richiesta: sarete professionisti anche in abbigliamento classico ‘back-paper’. Nella vostra coscienza, e nelle vostre caratteristiche intrinseche, risiede anche la possibilità di innalzare la percentuale di successo della vostra occupazione itinerante o stabile.

Freelance di lusso quindi, ma freelance a tutti gli effetti: il web offre diverse opportunità attraverso portali strutturati e consolidati, in grado di offrirvi pagamenti sia con accrediti su conto corrente così come sulle piattaforme di movimento virtuale del denaro tra le quali Paypal e similari.

Tra queste attività le maggiori richieste sono negli ambiti delle consulenze grafiche: il web-designer non necessita di un ufficio ma unicamente di un laptop o di un personal computer, così come il ghost-writer nei rapporti ‘pay to write’ (pagato per scrivere) sia in ambito editoriale (correttore di bozze, articolista per blog generici o specializzati, redattori di schede tecniche in ambito di marketing e E-commerce) che in ambito pubblicitario.

E’ un ottimo metodo per guadagnare soldi attraverso una professionalità online ma richiede non solo competenze grammaticali, grafiche, specifiche, ma anche una buona conoscenza delle moderne concezioni SEO, al fine di fornire articoli a editori i quali necessitano del migliore risultato rivolto alla ricerca sui motori specifici del web.

Una buona base di pratica, studio anche auto-didatta sulle indicizzazioni web e un’ottima conoscenza dell’italiano vi aiuteranno a divenire stimati professionisti sia che siate nella vostra casa, alle Baleari, negli States, seduti su una comoda e delizioso terrazzino di Montmartre a Parigi.

Guadagnare online con Il Pay per Click

Se invece non ritieni essere tuo ambito l’editing e il design di portali web, ma curi un canale Youtube con ottime percentuali giornaliere di visite, la nuova strategia degli amanti del web, i classici influencer o curatori di canali tematici o siti specifici (molto in voga soprattutto tra gli adolescenti i settori del game-play e della moda) hanno scoperto nuove possibilità di guadagno attraverso il web.

A questo punto Adsense fa al caso tuo, ma devi davvero avere un alto numero di visite all’interno del tuo portale, insomma devi divenire una piccola personalità del web, un vero influencer in ambiti trendy, musicali, sociali, ludici.

Le recenti diffusioni in questo ambito dimostrano quanto sia fattibile. Ciò prevede innanzitutto, oltre al carisma e alla capacità di attirare e mantenere un pubblico, nonché accrescere il tuo ‘club’ virtuale, un’ottima capacità di produrre video, curare un sito, un blog (in percentuale gli ‘youtuber’ incrementano le visite dell’ultimo periodo nelle virtuali classifiche rispetto ai blogger), offrendo un buon risultato grafico. Non ultima la tua personalità che non può assolutamente trascendere dal tutto: se possiedi queste caratteristiche la pubblicità Pay per Click Adsense è un’ottima fonte di guadagno lavorando online.

Fare soldi online con le Affiliazioni aziendali

Rimanendo in ambito influencer e blogger, anche le affiliazioni specifiche con aziende hanno reali possibilità di divenire fonte di guadagno online ma prevede innanzitutto che il tuo canale, o blog, o portale, abbia requisiti di compatibilità con l’azienda, che tu sia credibile e che tu possa dimostrare all’azienda con la quale inizi un rapporto di affiliazione, quante visite targetizzate ricevi quotidianamente.

In questo caso il solo canale o blog è limitante: dovrai tessere la tua ragnatela su tutto il web, attraverso l’uso indiscriminato di social network e diffusione della tua presenza, un vero ‘spread the word’ (diffondi il verbo), al fine di ‘attirare’ il massimo numero di visitatori e ricevere il conseguente pagamento dell’azienda o delle aziende, dipende dai rapporti che saprai imbastire.

Generare profitti online con la vendita di banner pubblicitari

Specifico per coloro che possiedono portali di buona presenza sul web, la possibilità di vendere banner pubblicitari, cioè pop-up o finestre stabili all’interno del tuo portale, è un ulteriore possibilità. Ciò prevede però un costante aggiornamento del materiale, degli articoli, accattivanti nella qualità e nella grafica d’assieme, senza limiti se non la tua competenza.

Siti musicali, hobbistici, dedicati all’universo gastronomico in genere, femminile nello specifico: ogni tipo di sito che offre la possibilità di costanti aggiornamenti con articoli, immagini, approfondimenti e catturi l’attenzione di molti lettori, è un’ottima possibilità di reddito. Nulla di nuovo: nella regola del marketing pubblicitario la televisione è maestra, più il programma è seguito da utenti maggiore sarà l’introito e la caratura degli sponsor.

Vendita di contenuti correlati

Rimanendo in ambito di siti e vendite, la nuova frontiera del web è rappresentata dai contenuti correlati, un pratico sistema innovativo per ‘bypassare’ la noiosa pubblicità, quasi mai cliccata, offrendo pop-up grafiche in attesa dell’apertura della pagina.

Come per il banner pubblicitario anche il contenuto correlato prevede un importante numero di visite, un costante, se non quotidiano aggiornamento delle pagine del portale, una competenza che attiri lettori e visitatori incrementando la possibilità di successo e il potere contrattuale nel garantire ottimi accessi. Anche in questo caso la tecnica dello ‘spread the word’, attraverso i social network, è la migliore delle ragnatele per attirare visitatori nuovi e diffondere il tuo indirizzo web.

Far soldi vendendo domini

Rivolto in particolar modo a grafici e web-designer (in questo settore la competenza specifica è fondamentale), vendere siti e domini già ‘settati’ e temporaneamente parcheggiati, ma già dotati di un’eventuale grafica e di un ‘host’, con relativa personalizzazione successiva dell’Url e di caselle mail, è una reale possibilità di guadagno lavorando online. Portali e forum ti potrebbero aiutare nello scovare quali siti e domini siano già presenti sul web oppure su come potresti incrementare le tue possibilità ricercando le migliori possibilità d’offerta.

Vendere link

Vendere link non è permesso da Google: nella netiquette del più importante e consolidato motore di ricerca è assolutamente vietata la vendita di link eppure, come funghi nel sottobosco, se non concretamente nell’oscuro ‘dark-web’ di cui si parla tanto nell’ultimo periodo, anche questa forma di commercio consente ottime possibilità generare vendite e profitti.  Sta a voi, e alla vostra etica, stabilire se e come orientarvi in questa direzione …

Guadagnare con l’informarketing online

Al massimo della specializzazione, vendere prodotti informativi (corsi online, conferenze d’approfondimento, lezioni private in ogni ambito, E-book) è un ulteriore possibilità di guadagnare lavorando online. Siete scrittori, docenti, figure specializzate in grado di offrire lezioni o conferenze specifiche, così come anche le particolari figure degli ‘scollocatori web’, cioè persone che vi seguono passo passo nella volontà di licenziarvi al fine di rendere la vostra esistenza diversa e più felice, concreta, anche questo settore è un boscoso ambiente di possibilità nel quale orientarvi. Per gli scrittori in particolare numerose piattaforme offrono editing per la pubblicazione autarchica (il classico self-publising) dei propri libri.

Guadagnare con uno store online

L’E-commerce oggi come mai ha incrementato la possibilità di vendere, spedendo e contrattando online, i propri prodotti. Molte piattaforme, Amazon è la punta dell’iceberg, offrono la possibilità di creare rapporti di compravendita, allestire graficamente il proprio store, ricevere ottimi guadagni vendendo prodotti fisici generando il ‘negozio’ sia all’interno della piattaforma stessa che tramite sito personale. Ovviamente la disponibilità dei prodotti deve essere immediata, le concezioni di packaging ben accertate nel garantire l’arrivo al cliente di merci inalterate, così come la diffusione tramite social della propria esistenza.

La vendita di fotografie, guadagnare come fotografo

Sei appassionato fotografo e vuoi fare soldi online?

Anche in questo settore il web ti aiuta fornendoti molte piattaforme attraverso la quelle vendere i tuoi scatti, senza limiti artistici. Foto di paesaggi, elaborazioni concettuali, ritratti, nessun limite.
Cerca solo la tua strada con personalità (il web è zeppo di fotografi più o meno improvvisati) e cura nel dettaglio e mostra al mondo la tua arte, senza timore.

Come Guadagnare Online Velocemente: 5 Idee per Lavorare da Casa con Internet

La frontiera del guadagno online è ormai alla portata di tutti. Infatti sempre più utenti si affidano alla Rete per ricavare piccoli introiti da incassare settimanalmente. Non stiamo ovviamente parlando di cifre che ci cambiano la vita, ma di esigui importi che a lungo andare possono considerarsi delle interessanti entrate da incassare con una certa frequenza. Quando si ha poca disposizione di denaro quello che davvero conta è la sicurezza di un’entrata fissa, indipendente dalla sua entità.

In siffatto contesto il guadagno on line rappresenta una nuova occasione dato che si può imparare a ricavare delle piccole cifre offrendo in cambio il proprio tempo libero. Non è un caso che sempre più persone  decidono di tentare questa strada, come tentativo aggiuntivo di rispondere al rapido cambiamento della nostra società caratterizzata da una rivoluzione del mondo del lavoro. In ogni caso esso può essere visto anche come una sorta di esperimento per mettersi in gioco e chissà magari inventarsi un nuovo lavoro remunerativo.

Come Guadagnare Online Velocemente

Attualmente esistono diversi modi e sistemi per poter guadagnare on line stando comodamente seduti a casa propria. Ma al di là delle strade da seguire, quelle che contano sono le idee che si celano dietro un progetto on line. Grazie a quelle potrete far fruttare il vostro tempo, dato che senza un’opportuna e adeguata pianificazione qualsiasi buona intenzione viene spazzata via in un nano secondo. Lo dimostrano i dati laddove il 75% dei progetti sprovvisti di una pianificazione contenutistica si perdono nell’oblio e dunque sono costretti a chiudere il portale web per mancanza di visualizzazioni. Per questa ragione vogliamo fornirvi una lista idee da sviluppare per poter lavorare da casa con Internet.

1. MoneyFarm

Se disponete di un consistente gruzzoletto di denaro potrete orientarvi verso soluzioni create appositamente per la Rete finalizzate a favorire un aumento delle vostre entrate senza particolari rischi. Quando si ha a disposizione un piccolo capitale a volte lo si cerca di impegnare in qualche interessante attività imprenditoriale che ovviamente comporta una serie di pericoli finanziari. Da questo punto di vista i gruppi di consulenza commerciale offerti da Internet possono configurarsi come un’ottima soluzione per ricavare dal proprio capitale altro denaro, tenendo bene a mente che bisogna affidarsi a dei consulenti esperti che sappiano garantirci ritorni intorno al 3% ogni anno, in modo da proteggere il capitale dall’inflazione.

In siffatto contesto spicca il lavoro della piattaforma Moneyfarm dedicata a coloro che vogliono far soldi portando come garanzia il proprio capitale. Grazie ad un gruppo di persone formate ed esperte, ogni utente è in grado di scegliere il profilo di rischio più vicino alle proprie esigenze e all’entità del patrimonio che possiede. Secondo noi Moneyfarm è un buon modo per iniziare, dato che ci consente di ottenere degli extra senza lavorare. Inoltre non sono richieste particolari competenze nè somme eccessive, di conseguenza basta un piccolo gruzzoletto per imparare a fare soldi.

2. Forex

L’attività di social trading tramite il mercato del Forex è una realtà in continua crescita, per via del suo carattere remunerativo soprattutto se è supportata da una sapiente e abile strategia acquisibile facendo pratica. Il trader in questione deve essere in grado di prevedere in maniera precisa possibile quali saranno le variazioni del prezzo di una coppia di valute sul breve periodo. Per farlo deve imparare a conoscere il mercato e quindi deve anche saggiare il rischio. Solo provando, ipotizzando e rischiando si possono ottenere dei risultati vantaggiosi. Chiunque vi assicurerà che non vi sono dei rischi elevati vi sta mentendo spudoratamente. Il Forex consente di guadagnare cifre interessanti per questo il rischio è alto, altrimenti lo farebbero tutti! Il suo mercato prevede uno studio accurato che non può essere sottovalutato.

Di conseguenza pensare di investire il proprio capitale nel social trading senza un’adeguata preparazione è da folli! Su Internet infatti ci circolano varie guide che assicurano l’assoluta facilità di questo tipo di attività mentre in realtà senza le dovute conoscenze sarà come fare un salto nel buio. Quello che possiamo consigliarvi è di iscrivervi solo su quelle piattaforme che offrono come servizio base l’assistenza dei clienti. Tra questi vi segnaliamo eToro considerata leader nel settore del trading online copiando dai migliori al mondo.

Questo tipo di procedura prende il nome di copy trading che da sempre limita fortemente i rischi perchè consente di modellare la propria strategia sulla base di quella vincente di chi è riuscito nell’impresa di guadagnare con il trading on line. Le opzioni strategiche sono due tipi: quella dei guadagni degli ultimi due anni laddove il vostro contributo sarà scegliere chi ha fatto più soldi, anche il 25% e copiarne la sua strategia, e quella dei rischi se si vogliono copiare le strategie dei trader che adottano strategie più conservative. Per iniziare a guadagnare con il social trading dobbiamo: aprire un conto eToro, scegliere il trader di riferimento e infine decidere quanto investire. Poi ci basterà seguire le strategie dei top trader e il gioco è fatto.!

3. Exchange Traded Funds

Tra i numerosi metodi esistenti per guadagnare on line, il più antico è senza dubbio quello offerto dai cosiddetti ETF, strategie solitamente proposte dai consulenti finanziati per consentire agli investitori di ricavare degli introiti dal proprio capitale. A conti fatti essi sono dei particolari fondi d’investimento o Sicav caratterizzati dalla gestione passiva. Per accedervi non occorre disporre di grosse cifre e dunque non dovete necessariamente investire grandi somme di denaro. Questa possibilità incide sul grado di rischio che è decisamente inferiore rispetto alle strategie dei competitors. In ogni caso un buon operatore che si rispetti informarvi circa gli eventuali ostacoli rischi sulle possibilità che possono derivare dall’investimento.

Il loro compito è appunto quello di indirizzarvi verso la scelta giusta in modo che possiate quanto mettere in gioco per avere un buon ritorno economico. Il loro contributo è necessario dato che senza di essi sarebbe difficile orientarsi nel difficile e macchinoso mondo della finanza. In un progetto di investimento a lungo termine, questi ETF sono da considerare vantaggiosi perchè sfruttano il concetto di diversificazione del portafoglio. Infatti tecnicamente vanno a definirsi come panieri di titoli che replicano la performance e, di conseguenza, il rendimento di una porzione ampia o più specifica di mercato. A conti fatti questo metodo si rivela utile e operativo soprattutto per investire i propri risparmi. Inoltre esso si configura come una strada sicura ed efficace sul lungo periodo, rispetto ad altre tipologie di investimento.

4. Opzioni Binarie

Le Opzioni Binarie sono particolarmente gettonate come forma di guadagno on line per via della loro estrema semplicità e praticità. Infatti sempre più utenti si affidano ad esse dato che chiunque può provare a guadagnare sul web con questa tipologia di opzioni dato che non ci vuole una particolare competenza aggiuntiva. Si tratta di un meccanismo di trading on line estremamente semplice e intuitivo. Il rischio c’è, ma è anche giustificabile visto l’impegno richiesto. Rispetto ad altre tipologie di investimento finanziario, i cui guadagni sono praticamente derivanti da termini differenziali, laddove il riscontro economico deriva naturalmente dalla differenza tra il valore d’acquisto di un certo titolo e la sua vendita, nelle opzioni binarie il discorso è differente dato che l’ammontare del guadagno è già stabilito nella fase di partenza.

Da questo punto di vista le opzioni binarie possono considerarsi una scommessa vera e propria, caratterizzata da rialzi e ribassi, ossia fasi top e fasi down, laddove il guadagno da incassare viene determinato nella stipula del contratto. La sua estrema facilità di utilizzo comporta necessariamente il suo alto livello di rischio. Si tratta di puntare sull’accrescere o il diminuire di una data azione. Ora al di là delle competenze che comunque possono orientarci, per le opzioni binarie si tratta di casualità. Di conseguenza dato che il guadagno non è prevedibile, è naturale che ci sia un alto livello di rischio. Prima di avvicinarvi a questo mondo vi consigliamo di sperimentare questa tipologia di opzioni sulle varie piattaforme messe a disposizione dalla Rete sulle quali fare le vostre opportune valutazioni. Tra queste segnaliamo IQ Option, che consente di iniziare ad approcciarsi a questo mondo con solo 1 euro con la possibilità di ottenere un piccolo guadagno con rischi contenuti viste le cifre basse con cui abbiamo iniziato.

5. Futures

Le Futures sono diventare in breve tempo la nuova frontiera del guadagno on line e sono da considerarsi come una versione rovesciata del fortunato trading on line. Infatti esse si basano su contratti fortemente standardizzati. Di conseguenza essi sono negoziabili perché sono a loro volta connessi ad un’attività reale e vera. Basti pensare al mercato dell’oro oppure agli investimenti sulle risorse come petrolio oppure diamanti. Ma come funziona questo tipo di investimento? Ebbene quello che viene chiesto al cliente è di acquistare un dato prodotto prima della scadenza. In questo modo attiveremo la nostra collaborazione, tenendo bene a mente che questo genere di investimento è da effettuare qualora si pensa che vi sia una concreta possibilità di rialzo di questa attività. Quello che colpisce di questo tipo di sistema è che possiamo raggiungere profitti calcolati sul valore intero. Un ottimo vantaggio da non sottovalutare per i nostri investimenti on line.

Guadagnare online: i 5 metodi infallibili

La Rete è divenuta in breve tempo una giungla di occasioni e possibilità finalizzate ad un guadagno online facile e immediato. In questo contesto però l’alto numero di metodi per guadagnare on line ha spinto molte piattaforme a mostrare il rovescio della medaglia, proponendo sistemi alternativi apparentemente vantaggiosi che a lungo andare si sono ridotti ad allettanti promesse usate con lo scopo di nascondere mere chimere. Ragion per cui trovare metodi sicuri e infallibili è la nuova sfida di tutti coloro che sono impegnati nel mondo del telelavoro. A tal proposito abbiamo preparato per voi una lista dei 5 migliori metodi per guadagnare online.

Guadagnare online

 1. Guadagnare on line con i portali di comparazione prezzi

Per questo tipo di piattaforme il guadagno è assicurato ma solo se si riesce ad entrare nel giro. Questa premessa ci appare necessaria dato che per i siti di comparazione prezzi c’è una concorrenza agguerritissima, considerando quello che si può arrivare a guadagnare. Innanzitutto con una buona ottimizzazione il vostro sito può comparire facilmente nella SERP di Google, da lì il sistema sfrutta il meccanismo del Pay-per-click usato da Google Adsense sulla base degli accordi diretti con gli inserzionisti. Il guadagno sta tutto nel tipo di traffico che arriva sul sito. In questo caso il vantaggio sta nella pertinenza tra la tipologia dei contenuti, delle offerte, dei prodotti e il target di riferimento.

Per capirci meglio basta pensare che nei blog i visitatori arrivano sulla nostra pagina perchè attratti dai contenuti, certo essi hanno la possibilità di cliccare sui banner tematizzati ma non è detto che lo facciano. Nel caso in un sito di comparazione prezzi il discorso è differente dato che le persone cliccano volutamente sulle pubblicità perché è proprio per quel motivo che hanno deciso di visitare quel sito specifico. Procedura che viene rispettata alla lettera anche sul sito Chebuoni.it, dove appunto gli inserzionisti prendono accordi con la redazione di un sito per offrire ai visitatori sconti e concorsi a premi. Concludendo creare un sito come questo consente di ottenere molti clic sulle offerte commerciali, ma ovviamente la competizione per questo tipo di traffico è altissima.

2. Guadagnare on line con gli infoprodotti

In Rete vi sono numerose definizioni per spiegare il significato della parola Infoprodotti. Per farla breve ci basterà dirvi che in poche parole essi sono dei prodotti che insegnano qualcosa al cliente, come possono essere i libri,gli  e-book, i corsi on line.

a) E-Book e libri

Gli e-book e i libri sono la tipologia più semplice di infoprodotto. Sono spesso scelti come primo esperimento per capire come riuscire a vendere on line proprio in virtù della loro sempre verde efficacia. Per poter scrivere un e-book o libro di successo da vendere on line vi basta essere esperti in qualcosa. A quel punto mettete insieme tutte le nozioni su quello specifico argomento e scrivete un manuale. Lo potrete vendere sul vostro sito sfruttando il sistema di distribuzione di Amazon. Per capire le potenzialità commerciali dei libri per la vendita on line basta pensare che per i marketer essi rappresentano il punto di partenza di un funnel di vendita. Essi sono considerati semplicemente come uno strumento per agganciare il cliente, il guadagno vero e proprio arrivare quando egli acquisterà prodotti o servizi più avanzati indispensabili per poter mettere in pratica quello che hanno imparato leggendo la vostra guida.

b) Corsi Online

La realizzazione di corsi on line è considerata un ottimo inizio per guadagnare online. Essi consentono al potenziale acquirente di andare più a fondo rispetto ad un e-book, dato che si tratta di lezioni dettagliate su quello specifico argomento a cui siamo interessati. Quello che colpisce è il fatto che questi corsi on line sono realizzati in video con lo scopo di facilitare la fruizione dei contenuti. Ovviamente in questo contesto è naturale che un corso online può essere venduto a un prezzo più alto rispetto a un e-book. Vi basterà vendere meno pezzi per avere un ottimo guadagno. Un consiglio che ci sentiamo di darvi prima di avvicinarvi ad un progetto del genere è quello di iniziare dai prodotti di valore medio-alto, a quel punto aumenterete subito le entrate.

c) Eventi formativi

Un’altra frontiera interessante per il guadagno on line è senza dubbio quello dell’evento formativo. L’esperienza dal vivo ha il suo fascino oltre ad essere più costruttiva di alcune nozioni lette su un e-book. Sicuramente questi eventi sono più costosi perchè sono più impegnativi da realizzare ma consentono di guadagnare cifre molto interessanti. Per questo motivo sono più costosi, ma sono anche più impegnativi da realizzare

Vantaggi

Il primo vantaggio che salta subito all’occhio è il margine di guadagno che sfiora il 100%: se scrivi un e-book non hai costi di produzione e per consegnare quel prodotto si usano sistemi gratuiti e molto economici. A ciò bisogna aggiungere la possibilità di automatizzare l’intero processo di vendita: in questo modo puoi far funzionare il business senza muovere un dito. Dopo averlo impostato è abbastanza semplice svilupparlo: a lungo andare i vostri clienti diventeranno una sorta di prova della qualità stessa dei tuoi prodotti e allora volta attireranno altri clienti

Svantaggi

Gli svantaggi sono quelli tipici che possono emergere da progetti basati sulla vendita di prodotti. Quello che farà la differenza è il modo con cui saranno scelti e proposti. Di conseguenza è di vitale importanza una selezione dettagliata e mirata verso uno specifico target di riferimento con lo scopo di creare i prodotti giusti rispondendo quindi alle esigenze dei potenziali clienti e di creare un brand capace di differenziarsi dalla massa, con soluzioni innovative e coraggiose.

3. Guadagnare online con i software

Che cosa è un SaaS?

Per capire esattamente cosa sia un Saas (Software-as-a-Service) basta soffermarci sulla struttura di Netflix. In questo caso pagando un abbonamento mensile abbiamo la possibilità di accedere ad un servizio che ci consentirà di guardare in streaming film, serie TV e documentari. Di conseguenza il SaaS è un software che guadagna grazie ad un abbonamento. Per colui che ha creato questa piattaforma è un ottimo affare perchè ogni mese ha un’entrata sicura laddove l’unico lavoro che deve svolgere è quello di trovare sempre nuovi acquirenti. Di conseguenza il SaaS garantisce dei vantaggi anche ai clienti che possono usare il servizio dovunque e sono sempre aggiornati sulle novità. In Italia un esempio da seguire potrebbe essere quello di AdEspresso che ha seguito un’approccio vincente. Esso non si è limitato ad individuare un problema tipico della realtà italiana e ad offrire una soluzione relativa al mercato nazionale rischiando di trasformare l’internalizzazione del business una chimera con minori possibilità di crescita, ma anzi ha creato un software rivolto al mercato internazionale, ma sviluppato inizialmente in Italia.

Vantaggi

Tra i vantaggi spicca la possibilità di raggiungere migliaia di clienti: soprattutto se si crea qualcosa di utile. In quel caso il bacino di clienti potenziali è illimitato. Da questo punto di vista creare un software hai le più grandi opportunità di guadagno. In poche parole potrete creare una risorsa insostituibile. Nel momento in cui un software entra nella vita di un cliente non ne esce più dato che esso verrà visto come una sorta di soluzione a tutti i suoi problemi.

Svantaggi

Purtroppo gli svantaggi sono della stessa percentuale dei vantaggi. Innanzitutto è facile dedurre che non siamo di fronte ad un metodo semplice, per quanto nei fatti risulti infallibile. Se avete bisogno di liquidità immediata, questo progetto non fa per voi, dato che per guadagnare con un software dovrete aspettare mesi. Di conseguenza deve essere visto come un investimento a lungo termine che però poi avrà i suoi dignitosi frutti. Per potere seguire questo metodo occorre avere delle competenze tecniche di base. Niente paura se non siete uno sviluppatore potrete sempre affidarvi ad un cofounder tecnico che vi aiuterà nella impostazione e creazione del vostro software innovativo e rivoluzionario. Infine come abbiamo detto in precedenza sviluppare un software non è economico. Per l’assistenza ai clienti o per la risoluzione dei bug avrete bisogno di un budget consistente da investire.

Malgrado alcuni svantaggi e sostanziali ostacoli che potrete trovare sul vostro cammino, guadagnare con i software può essere una soluzione molto remunerativa perchè deve essere inquadrata in una visione d’insieme ma soprattutto analizzata in un percorso a lungo termine che darà i suoi frutti nel corso del tempo. Se l’idea è buona e riesce nell’impresa di rivoluzionare un’abitudine allora vi toccherà armarvi semplicemente di pazienza e vedrete che riuscirete a far fruttare il vostro tempo e il vostro denaro.

E’ il caso di Nando Pappalardo la cui idea è riuscita nell’impresa di creare un progetto che gradualmente è entrato nella vita dei suoi clienti, configurandosi come qualcosa di unico e indispensabile. Ebbene egli ha creato la piattaforma YourInspiration, una società che sviluppa temi e plugin per Woocommerce arrivando a superare i 6 milioni di € di fatturato. Una bella favola con lieto fine che però può mettervi nella condizione di capire in che modo cercare l’idea giusta: il segreto sta nel cercare qualcosa che anticipi l’esigenza stessa degli utenti in Rete. In quel modo il vostro progetto non uscirà più dalla vita dei vostri clienti.

Come guadagnare online ?

Sono davvero tanti gli annunci che su internet promettono di guadagnare molti soldi. In realtà guadagnare importanti cifre in rete, ad oggi, è molto difficile e tutti quei siti che promettono lauti guadagni in breve tempo sono in realtà delle truffe. Se si accede a determinati servizi offerti da alcuni siti, però, ottenere buone cifre di denaro in grado di arrotondare lo stipendio, può essere davvero semplice.

Come fare soldi

Uno dei metodi più rapidi è quello di vendere online degli oggetti. Uno dei siti migliori che permette di acquistare, ma anche di vendere delle proprie cose è il famoso eBay, ma molto utile può essere anche Subito.it. Il primo permette di vendere attraverso delle aste mentre il secondo favorisce l’incontro tra l’acquirente ed il venditore a seconda dall’area geografica dal quale viene pubblicato ogni annuncio di vendita. Un metodo più efficace, ma anche più complicato rispetto a questi ultimi appena esposti, è quello di aprire un proprio negozio digitale; uno “store” dedicato espressamente agli oggetti che abbiamo in mente di vendere. La nostra attività, naturalmente, dovrà avere il massimo della pubblicità utilizzando i social network tanto in voga negli ultimi anni.

Un altro modo per fare soldi è quello di scrivere contenuti su internet. In questo caso è davvero essenziale avere delle competenze specifiche per trattare degli argomenti che si conoscono approfonditamente con consigli che secondo noi possono essere preziosi agli utenti. Uno dei siti che permette di scrivere ed ottenere interessanti compensi è O2O. Ricette, trucchi, guide di tutti i tipi, ma anche giardinaggio possono essere molto apprezzati dal mondo degli utenti sulla rete. Un altro sito permette, invece, di vendere degli oggetti realizzati a mano. Questo servizio, particolarmente adatto agli artigiani o ai semplici appassionati, è offerto dal sito “Internet EtsyIl”. Collane, orecchini, soprammobili, bambole o pupazzi fatti a mano sono facilmente vendibili su questo portale; l’importante è avere le giuste doti e saper vendere.

Un altro sito internet che permette di guadagnare piccole cifre è Cinquee. Il servizio offerto da questo portale consiste nella possibilità di realizzare un lavoro di cui altri utenti hanno bisogno; ogni tipo di attività effettuata viene retribuita al costo standard che è di cinque euro. Per accedere a questo sito basta registrarsi ed inserire i propri dati anagrafici; a questo punto Cinquee offre la possibilità di inserire l’annuncio riguardo la mansione che si può svolgere. Sono davvero tanti i servizi che possono essere offerti su Cinquee: dalla stesura di recensioni, a semplici articoli, alla guide, ma anche correzioni di banner e di foto; l’importante è esserne realmente capaci. Per prendere spunto per la pubblicazione dell’annuncio basta recarsi sulla home del portale. Sempre per quanto riguarda la scrittura di contenuti può risultare davvero utile sia Lulu che Amazon. Questi siti offrono la possibilità a tutti di scrivere e se si è in grado di ottenere buoni riscontri di pubblico, il ritorno economico è garantito.

Anche la creazione di un blog o di un sito con l’utilizzo di WordPress può portare ad interessanti ritorni economici. Ogni sito sul web o blog personale deve essere sufficientemente pubblicizzato. Il migliore metodo per rendere “visibile” i propri contenuti è sicuramente il mezzo dei social network. Twitter, Google +, ma soprattutto Facebook possono determinare il successo di un portale web. Molte sono le persone, in giro per il mondo, che hanno fatto fortuna grazie allo sviluppo di applicazioni o giochi. Oggi che il mondo della app vive l’apice dello diffusione, la realizzazione di un’applicazione interessante ed utile può essere uno dei metodi più immediati per raggiungere guadagni davvero esorbitanti. Anche in questo caso occorrono competenze adeguate oltre che un’attenta analisi dei bisogni dell’utenza del settore della telefonia mobile.

Quanto vorresti guadagnare ?

Come vorresti guadagnare ?


SEOZoom