Investire 200 euro in borsa: come farlo in sicurezza

Investire in borsa è uno dei modi più utilizzati per tentare di arricchirsi. Molti però lo fanno senza i giusti strumenti e le giuste conoscenze. Investire 200 euro in borsa può essere molto proficuo con la giusta preparazione, così che si abbia successo. Fortunatamente oggi questi strumenti sono alla portata di tutti.

Investire 200 euro in borsa

Investire 200 euro conviene davvero?

Il mondo degli investimenti è complesso, ma arricchirsi con esso è davvero possibile. Bastano le giuste competenze e una buona conoscenza del mercato, oltre a seguire alcuni semplici consigli e pratiche. In particolare, evitare asset volatili, valutare bene ogni investimento, impostare la giusta leva finanziaria e il livello di stop loss più adeguato. In questo modo, anche un semplice investimento di 10 euro può rivelarsi molto fruttuoso, e rendere anche 20, 30 euro al giorno. Nel momento in cui il proprio portafoglio si allarga sarà possibile aumentare gli investimenti, così da generare ancora più profitto.

È possibile investire sugli indici stessi di borsa. I più noti sono Dow Jones, S&P 500, Nasdaq, Russel 2000. Abbiamo poi le più svariate azioni societarie di aziende quotate in borsa, che vanno da squadre di calcio a industrie, da testate giornalistiche a catene di negozi celebri. Sapere su quali puntare può rendere molto. Abbiamo poi i certificati e gli ETF, che si legano a indici azionari già esistenti e ne seguono l’andamento, sono allora a gestione passiva.

Piattaforme trading di investimento

Anche il mondo del digitale guarda con attenzione al mondo della borsa. Sono nati allora numerosissimi siti di trading, che permettono di investire in azioni, ETF, criptovalute, CFD. I migliori attualmente presenti sul mercato sono eToro e Capital.com. già utilizzati da milioni di utenti in tutto il mondo, mettono nella condizione di operare in maniera consapevole, con tutti gli strumenti che necessitano, anche i trader meno esperti, per arricchirsi in borsa.

Si tratta di una vera e propria democratizzazione del mondo della borsa e degli investimenti, prima aperto ad una ristretta élite. Oggi invece chiunque può aprire un deposito su questi siti e giocare in borsa. Senza commissioni aggiuntive, questi due siti permettono davvero a chiunque di entrare nel mondo della borsa. Basta effettuare l’iscrizione gratuita per iniziare ad investire e guadagnare.

Investire 200 euro in borsa con eToro

eToro è la piattaforma leader nel settore del social trading. 20 milioni di utenti si affidano a questo sito per investire i propri soldi. Esso permette di investire in azioni e EFT, ma anche nelle moderne criptovalute. Applica 0 commissioni o maggiorazioni. Non sono inoltre posti limiti al volume di trading. eToro mette inoltre a disposizione la funzione CopyTrader, che permette di copiare in automatico le performance dei portafogli dei migliori traders.

Se avrete particolare successo potrete poi diventare Popular investor, approfondire il proprio trading e ottenere una seconda fonte di reddito grazie ad una percentuale degli assets under management. L’importo minimo di eToro in Italia è di 50 euro, che scende a 10 in USA e regno Unito. È possibile usare carte di credito/debito o Paypal per i pagamenti.

Apri un conto demo su eToro

Investire 200 euro in borsa con Capital.com

Capital.com

Capital.com è un altro sito di trading online ad iscrizione gratuita e che richiede lo 0% di commissione sui propri investimenti. Garantisce elevati standard di sicurezza, una leva fino a 1:30, spread ridotti. Mette inoltre a disposizione di tutti i suoi fruitori le ultime notizie economiche del mondo, così da metterli nelle migliori condizioni per investire correttamente. Per chi volesse approfondire ulteriormente il mondo della borsa Capital.com mette anche a disposizione un app formativa, corsi online guide al trading online.
La piattaforma mette anche a disposizione indicatori tecnici, strumenti di analisi e grafici avanzati, ottimizzati da un’interfaccia semplice e intuitiva. Bastano 20 euro per aprire un deposito e accedere ad oltre 6.500 mercati in cui investire. Anche in questo caso i metodi di pagamento vanno dalle carte di credito/debito agli ewallet come PayPal, oltre la bonifico bancario.

Apri un conto demo su Capital.com

PROVA GRATIS CAPITAL.COM