Quanto si guadagna con AdSense?


SEOZoom

Il ricavo che offre questo servizio dipende da molti fattori. Precisiamo subito che è assolutamente indispensabile inserire contenuti di valore e originali; infatti copiare contenuti da altri siti potrebbe costare davvero caro al webmaster, Google infatti punisce con il ban chi va contro il regolamento. La cancellazione dell’account porta alla perdita dei guadagni fino a quel momento generati grazie agli annunci. Il primo fattore da tenere in considerazione è l’effettivo traffico presente sul proprio sito internet. Il secondo fattore è la tematica del sito, infatti un sito di Assicurazioni sarà molto più remunerativo di un sito di Gossip.

Infatti da come puoi vedere dallo screen qui sotto, con un mio nuovo sito di assicurazioni auto, sono state sufficienti 1337 impression per genere un ottimo guadagno di 28,65 €. Se noti l’RPM di questo sito è molto molto alto, infatti è addirittura 21,43 € !!!

Guardiamo ora invece un mio sito di anticipazioni tv, che può benissimo essere paragonato ad un sito di gossip:

Come puoi vedere con oltre 5000 impression, il guadagno è stato di soli 14,25 €. In questo caso l’RPM è di 2,78 € che non è bassissimo per questa tematica, ma in confronto al sito visto prima, è quasi 10 volte più basso.

Quindi non tutte le tematiche portano allo stesso guadagno: infatti alcune, a parità di visite riescono a generare una quantità di ricavi di gran lunga superiore rispetto ad altre. In media, i temi che riescono a garantire entrate maggiori sono:

  • benessere e salute
  • assicurazioni e mutui
  • prestiti e investimenti

Il motivo risiede nel fatto che gli inserzionisti paganti per questi contenuti sono di gran lunga più numerosi rispetto ad altre tematiche. Viceversa, invece, se il proprio sito tratta argomenti poco conosciuti o di troppo di “nicchia“, ci saranno meno investitori, e quindi questa tematica sarà pagano meno.

Facciamo un esempio prativo: un ottimo risultato sarebbe se si riuscisse a raggiungere, in media, 2 click ogni cento visitatori, quindi CTR 2%. A questo punto molto dipende dalla quantità di traffico generata sul proprio sito che come detto in precedenza, è davvero fondamentale. Se il proprio sito riesce ad ottenere un numero di visite pari a 100mila ogni mese e quindi, in media, una quantità di click pari a mille su temi in grado di produrre un certo livello di entrate, ecco che i ricavi potrebbero toccare anche più di 500 euro ogni mese con un solo sito. Riuscire ad ottenere una grande quantità di visite in settori in cui la concorrenza è spietata potrebbe non essere affatto semplice. Un’altra strategia è quindi quella di puntare su argomenti nei quali la densità dei siti risulta minore.

Un altro dato da tenere presente è la lingua: se, come detto in Italia ottenere un numero di visite pari a qualche migliaia di visitatori al giorno è un risultato di tutto rispetto, nei paesi di lingua inglese tali numeri sono del tutto irrisori. Per questo motivo una delle strategia per raggiungere un numero maggiore di visualizzazione e quindi di click, è quello di scrivere in lingua inglese e quindi puntare sul mercato internazionale. L’eventualità di scrivere anche in questa lingua deve essere presa seriamente in considerazione da parte di chi vuole raggiungere buoni risultati con AdSense visto che la stragrande maggioranza dei paesi nel mondo parlano questa lingua e si dice che in media se il contenuto è scritto in inglese e quindi rivolto ad un pubblico che parla comprende questa lingua, le possibilità di generare click si moltiplicano per più di cinquanta volte.

Prossimo: Come ricevere i pagamenti su Google AdSense e la soglia di pagamento


SEOZoom