Implementazione non corretta del codice


SEOZoom

Uno dei motivi del non funzionamento della visualizzazione degli annunci può essere dato dall’errata implementazione del codice AdSense. In questo caso, per prima cosa, bisognerà aprire il sito in un browser e visualizzare il codice sorgente cliccando prima su “Visualizza” poi su “Origine” ed infine su “Visualizza sorgente“. Dopodochè, basterà effettuare un confronto tra il codice AdSense presente nel codice sorgente della pagina con il codice indicato nel proprio account di Google AdSense.

Altre possibili problematiche

Uno dei motivi di mancata pubblicazione dei banner nel proprio sito web può essere dato da un codice AdSense non presente nella sua interezza o che appare interamente su un’unica riga o che presenti altri tag HTML al proprio interno. Anche l’iscrizione attraverso un partner host di AdSense con un’implementazione del codice degli annunci nel proprio dominio può essere una delle cause. Dunque, nel caso in cui si desideri pubblicare gli annunci AdSense anche sul proprio dominio, bisogna mandare una richiesta unica di autorizzazione nell’account AdSense.

Mancato inserimento del codice

Un inserimento del PIN errato o soprattutto non in tempo, può provocare la scomparsa degli annunci di Google AdSense. Nel caso in cui non si sia ricevuto il codice, aprendo la scheda “Verifica del telefono e dell’indirizzo” lo si può ricevere attraverso il proprio numero. L’ultima ipotesi possibile è che JavaScript non sia stata abilitato nel proprio browser. Per assicurarsi che ciò non avvenga bisogna assicurarsi di aver attivato JavaScript visto che è indispensabile per una corretta visualizzazione degli annunci pubblicitari.


SEOZoom