Come cancellare il proprio account Adsense


SEOZoom

Possono essere tanti i motivi che ci possono spingere a cancellare definitivamente il nostro account di Google AdSense. Il primo elemento che Google esamina è l’effettiva gestione dell’account. Appena sarà terminata la procedura ed a seguito di tutti i controlli del caso, AdSense provvederà a rimborsare la somma accumulata entro un lasso di tempo di tre mesi a a patto che il saldo superi la soglia minima di cancellazione. Nel caso in cui la somma sia inferiore a tale limite, Google non pagherà assolutamente nulla. Altre motivazioni potrebbero portare, invece, l’utente a sospendere la partecipazione a Google AdSense. In questo caso può essere effettuata la procedura di sospensione del proprio account. Il tutto può essere realizzato semplicemente cancellando il codice di AdSense dalle proprie pagine del sito web.

In questo caso il proprio account di Google rimarrà accessibile ogni volta che si desidera effettuare il login riattivando i servizi di AdSense. Ritornando alla procedura di cancellazione bisogna tenere in considerazione che il proprio codice non funzionerà in nessun caso, quindi è indispensabile che si controlli attentamente di aver provveduto a cancellare il codice dalle pagine che compongono il proprio sito internet. Nel caso in cui il gestore del sito internet abbia concesso ad altri utenti la possibilità di poter accedere al proprio account, a seguito della cancellazione non potranno più registrare il proprio account utilizzando gli indirizzi email associati all’account che è stato oggetto della procedura di cancellazione. Nel caso in cui il saldo del proprio account è al di sopra della soglia minima stabilita da Google per effettuare la cancellazione, bisognerà controllare attentamente che non ci siano delle sospensioni sul proprio account. Nel caso in cui esitano tali sospensioni è di vitale importanza scoprire i motivi che tengano bloccati i pagamenti in proprio favore.

La procedura di cancellazione prevede i seguenti passaggi. Dopo aver effettuato l’accesso, bisognerà cliccare sull’icona a forma di ingranaggio per poi selezionare sulla voce Impostazioni”. A questo punto si dovrà cliccare su “Pagamenti”. Nell’apposita sezione dedicata ai “Dati dell’account” bisogna cliccare su “Cancella account”. Nelle finestra “Impostazioni di pagamento” nel menu della sidebar di sinistra basterà cliccare sull’opzione “Cancella account”. A questo punto bisognerà controllare le informazioni sul proprio account nella sezione “Cancella account” sperano che tutto soddisfi i requisiti per ricevere un pagamento finale.

In caso positivo, il pagamento verrà effettuato regolarmente nei modi sopra indicati. Si riceverà anche una mail con un link su cui cliccare per confermare la cancellazione. A questo punto nella finestra “Cancellazione dell’account”, sarà visualizzato un messaggio che informa il gestore dell’account dell’avvenuta cancellazione definitiva. Chiunque altro utente abbia avuto il ruolo di amministratore dell’account, riceverà, a sua volta, la mail di conferma della fine del processo di cancellazione. Nel caso in cui l’utente, in futuro, voglia iscriversi nuovamente a Google AdSense, dovrà effettuare l’iscrizione con un altro indirizzo email diverso dal precedente.


SEOZoom