OTN (Open Trading Network): cos’è e come funziona?



Nel mondo delle criptovalute si è presentata una nuova piattaforma che ha davvero rivoluzionato questo complesso mondo. Si tratta dell’OTN ovvero OTN (Open Trading Network), questo strumento può essere usato su piattaforme di trading molto valide come ad esempio IqOption. Ma in che cosa consiste questa OTN?

OTN (Open Trading Network)

Questa piattaforma è davvero uno strumento che riunisce tutti i network presenti all’interno della blockchain in un sistema unico e trasparente. Possiamo anche inoltre dire che questa piattaforma è completamente decentralizzata e anche collateralizzata, questo ci consente di effettuare uno scambio molto più sicuro tra i network che sono presenti all’interno delle varie blockchain. Ovviamente all’interno della piattaforma Open Trading Network ci sono diversi strumenti che possiamo cominciare a usufruire come ad esempio l’OTN Wallet, che non è nient’altro che il nostro portafoglio.

Questo ci consente di effettuare degli scambi dei vari asset in totale sicurezza e trasparenza. La qualità principale di questo Wallet è il fatto che non sussistono dei rischi per terze parti in quanto i fondi vengono salvati all’interno di un wallet decentralizzato e possono poi essere utilizzati senza problemi. Da sottolineare il fatto che non ci sono problemi per quanto riguarda gli exchange, infatti i fondi presenti sul wallet non verranno bloccati in nessun modo.

OTN ha pensato anche alle aziende e non solo ai privati, attraverso OTN Business, completamente dedicato alle aziende, attraverso delle liste di funzionalità che funzionano tramite degli smart contracts e che sono usufruibili in un modalità totalmente facile da usare e molto intuitiva soprattutto per quelle aziende che vogliono diciamo così risparmiare su corsi di formazione per usare queste piattaforme sempre più all’avanguardia.

Quello che rappresenta in realtà il nucleo vero e proprio dell’OTN è il suo Exchange. Infatti questa piattaforma garantisce una velocità di immettere gli ordini molto elevata, proprio grazie ad un particolare algoritmo che ne consente la velocità massima. Inoltre l’Exchange garantisce la massima trasparenza, ma anche la presenza di futures, opzioni binarie e contratti CFD.

Open Trading Network: chi ne usufruisce e quali innovazioni?



Come dicevamo più sopra l’OTN è stato progettato per poter essere una vera e propria rete che permetta di effettuare scambi di criptovalute in maniera veloce, sicura e soprattutto in modo trasparente. Questo è un progetto che coinvolge diversi tipi di clientela. La clientela interessata a questo nuovo tipo di network è molto vasta e, come si diceva in precedenza coinvolge sia i privati sia le aziende che intendono sviluppare dei progetti tramite questa rete. Ovviamente tutti coloro che sono coinvolti in questo progetto hanno delle esigenze diverse l’uno dall’altro. La OTN proprio grazie all’impegno fornito dai creatori, e così come scritto nella loro dichiarazione di intenti, sarà capace di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza richiesta.

I primi a usufruire dei benefici dell’OTN saranno gli individui, ovvero gli utenti che hanno dei portafogli o wallet, che vorranno scambiare i loro asset in un luogo completamente pubblico. Grazie all’OTN non ci sarà alcun bisogno di gestire vari wallet, ciascuno con una criptovaluta diversa. Che siano Bitcoin o Ether oppure altre criptovalute basterà un unico wallet per averli tutti a portata di mano, si tratta in altre parole di un vero e proprio portafogli di carattere universale. La piattaforma OTN per gli utenti ha la caratteristica dello scambio cross-chain, inoltre grazie anche alla possibilità di usufruire di vari strumenti tutte le transazioni saranno a carattere legale. Non ci sarà proprio nulla di illegale.

Come si diceva precedentemente ci sono anche le aziende e le società interessate all’OTN. Infatti quando ci apprestiamo a lavorare con prodotti della blockchain, alcune aziende potrebbero avere il desiderio di avere accesso ai propri asset per poterli offrire sul mercato azionario, oppure avere il desiderio di accedere alle criptovalute quale metodo di pagamento, oppure scambiarle con altri tipi di valute. Queste caratteristiche sono citate nel progetto OTN.

Gli altri utenti interessati all’OTN sono i trader e assieme a loro gli enti che si occupano di regolamentazione. Grazie a questo prezioso, quanto innovativo strumento, i trader avranno accesso a tutte le transazioni in maniera veloce e protetta, anche per quanto riguarda le assicurazioni e i contratti CFD. Per quanto riguarda gli enti di regolamentazione, invece, avranno modo di visualizzare tutte le transazioni effettuate e contrallare i dati relativi, ma anche di identificare gli utenti tramite l’uso delle firme digitali.

Passiamo ora a un lato più importante dell’OTN, ovvero il mining. Come funziona il mining nell’Open Trading Network? L’OTN usa il token che viene denominato token OTN. Dove viene usato il token? Questo viene usato per quanto riguarda le transazioni e le assicurazioni, ma anche per remunerare i trader. La presenza dei token è certamente molto importante in quanto servirà anche in futuro per lo sviluppo dell’OTN. Per beneficiare dei token i trader dovranno registrarsi alla piattaforma IQ Option e cominciare a scambiare criptovalute sulla piattaforma. La novità è anche il fatto che la commissione che viene pagata al broker è in proporzione alla quantità di token ricevuti. A tutt’oggi questo è il metodo unico e sicuro per poter avere i token OTN in maniera gratuita.

Quali innovazioni sono state introdotte grazie al progetto Open Trading Network? Bisogna subito dire che le varie innovazioni introdotte da questo progetto gli permetteranno in poco tempo di differenziarsi dall’intero mercato. Vediamo quali sono:

  • Per prima cosa abbiamo a che fare con un accesso facile, tutti possono beneficiare in maniera facile dell’accesso e dell’uso dell’OTN. La cosa più importante di questo progetto è il fatto che unisce tutti i partecipanti in un solo e unico sistema.
  • Altra innovazione è la copertura assicurativa, questa è una funzionalità smart contract, che permette di adempiere a tutti i termini che sono stati chiarificati nel contratto. Questa copertura assicurativa è un metodo che permette la fornitura di varie garanzie ai partecipanti del mercato azionario con l’OTN.
  • Ultima cosa, già detta in precedenza ma molto importante, è la velocità e l’integrazione. Non si può dire che sia sufficiente collegare delle varie blockchain in un unico sistema, anche perché comunque la velocità elevata è molto importante per alcune operazioni. Il sistema nella sua struttura garantisce una velocità massima.