Guadagnare con il trading



Il trading online affascina sempre più persone che, pur non essendo esperte di finanza o di economia, sono attratte dal guadagno veloce e dall’adrenalina che si prova a seguire le manovre borsistiche. Ma per guadagnare è fondamentale comprendere a fondo i meccanismi e le regole alla base di questo mondo e continuare ad aggiornarsi e studiare. È bene tenere inoltre in considerazione che vivere di trading è un sogno per molti ma una realtà per pochissimi. Guadagnare con il trading non è affatto facile, infatti i guadagni possono anche essere molto elevati ma devono essere messe in conto anche delle eventuali perdite.

Guadagnare con il trading

Per iniziare ad operare nel trading online, è consigliabile investire una piccola somma di denaro ed utilizzare la versione demo della piattaforma che avete scelto (solitamente il suo utilizzo è a titolo gratuito). La scelta del broker è di fondamentale importanza: deve essere regolamentato e possedere tutte le autorizzazioni ad operare in Italia. Inoltre, nella fase della scelta, devono essere valutate le commissioni (più contenute sono, meglio è per il trader), le caratteristiche tecniche e i servizi offerti (formazione, assistenza, bonus, indicatori, segnali di trading, grafici dei prezzi, ricerche ed analisi di mercato, etc.).


Gradualmente, con la pratica, si potranno investire più soldi. È comunque consigliabile redigere periodicamente un rapporto tra tutte le operazioni effettuate, ovvero tra quelle finite in the money e quelle out of the money: solamente in questo modo si potrà capire se il trading può assicurare o meno un guadagno fisso. Nel caso in cui gli investimenti risultassero produttivi, si consiglia di risparmiare una percentuale delle vincite, in modo tale da creare un fondo da usare per le operazioni di trading, senza dover intaccare il proprio capitale.Nel caso in cui, con il passare del tempo, le operazioni di trading fossero sempre o quasi sempre vincenti, allora si potrebbe anche pensare di vivere di trading.