La figura testa e spalle nel Trading Online



figura testa spalle

Dopo aver parlato del doppio massimo e minimo è necessario parlare anche della figura definita testa e spalle, questa figura è un’analisi tecnica per certi versi molto simile a quella che abbiamo visto precedentemente. Questa è senza ombra di dubbia una figura che serve per “catturare” una certa inversione di tendenza, piuttosto che seguirla. Con questa figura ci troviamo ad avere a che fare con un profitto nel pronosticare delle inversioni, proprio in quei momenti in cui le posizioni si trovano bloccate e i loro prezzi cambiano inversione. Queste situazioni sono senza dubbio potenzialmente profittevoli.

Come facciamo per riconoscere la figura testa e spalle, innanzitutto diciamo subito che non è affatto difficile scovarla, guardate la figura presente nell’articolo e vedrete di che cosa si tratta. Come potete notare ci troviamo davanti a una figura che sembra una specie di montagna con diverse punte. Questa figura però è stata paragonata a una figura umana per questo motivo si è scelto il nome “testa e spalle”, in alcuni casi possiamo anche definirla “testa, spalle e collana”. Questa figura è formata da tre massimi in sequenza e alcune correzioni.

  • La spalla sinistra è il primo massimo. A questo massimo segue un ribasso e successivamente la testa.
  • La testa è il secondo massimo, deve ovviamente essere superiore al primo massimo. Anche a questo segue un ribasso, ma non deve rompere il precedente massimo.
  • La spalla destra è il terzo massimo, deve essere minore al secondo, anche a questo segue un ribasso.
  • La collana è importante per poter definire la figura testa e spalle. Occorre tenerla in considerazione solo quando i volumi si trovano nella media oppure sono superiore ad essa. Quando questa collana viene rotta ci possiamo aspettare solo un’inversione. Una collana quando viene rotta al ribasso possiamo aspettarci una rottura della posizione e quindi un’inversione di tendenza verso il basso.



La figura testa e spalle nel dettaglio

Possiamo inoltre dire che questa figura testa e spalle possiamo è completa solo quando si forma la collana e vi è quindi la ripresa delle quotazioni. Ci sono dei segnali per quanto riguarda la figura testa e spalle ovvero quelli di vendita. Quindi se prendiamo in considerazione la figura qui presente, possiamo aspettarci un’inversione verso il basso, ovviamente una volta rotta la collana e quindi è consigliabile vendere oppure aprire al ribasso. Per fare in modo che ciò si profittevole occorre infatti che i volumi siano sufficienti per poter definire significativa tale figura. Quindi possiamo giocare al rialzo, andando a cercare le inversione verso l’alto.

Per quanto riguarda la figura testa e spalle possiamo dire che c’è la possibilità di fare una certa proiezione dei prezzi ovvero proiettando l’altezza al basso nel punto di rottura della collana. Questa altezza dobbiamo intendere la perpendicolare che parte dal punto di massimo fino alla collana stessa. Abbiamo anche una certa analisi tecnica per quanto riguarda questa particolare figura ovvero il pull-back. Che cos’è il pull-back? Non è altro che un movimento di ritorno.

In questa figura di analisi si ha un movimento di ritorno quando il trend o la posizione prosegue verso la direzione di rottura. In questo modo si ha una rottura della linea. Nel momento in cui l’ultimo movimento verso l’alto è finito, consigliamo di chiudere subito la posizione al rialzo aperta. In questo senso abbiamo anche l’esatto opposto per quanto riguarda tutte le posizione al ribasso. Concludiamo dicendo anche che questa figura è facilmente individuabile in un grafico, possiamo continuare dicendo che anche la logica che sta alla base di questa figura è intuibile e molto facile dopo le prime prove pratiche.